Erogazione BONUS SOCIALE 2021 e 2022

Segnaliamo agli utenti aventi diritto che non siano già stati destinatari di bonus sociale elettrico per gli anni 2021 e 2022, che con Delibera 554/2022/R/com l’ARERA ha predisposto il metodo per l’erogazione del bonus da parte dei Gestori di reti di distribuzione non interconnesse.

A seguito delle comunicazioni che arriveranno dal Gestore del SII (Sistema Informativo Integrato – facente capo ad Acquirente Unico SpA), si provvederà pertanto all’erogazione. Il bonus verrà erogato in un’unica soluzione nella prima fattura utile entro il primo giorno del secondo mese successivo a quello in cui il SII comunicherà gli importi.

Delibera ARERA 554/2022/R/com

Disciplina generale del bonus sociale

Tariffe – Servizio Tutele Graduali

A partire dal 1 aprile 2023 tutte le utenze diverse dalle domestiche non possono essere più servite nel mercato di Maggior Tutela, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha pertanto previsto il passaggio delle utenze per usi non domestici agli altri mercati di tutela:

Tutele graduali piccole imprese:

riguardano la piccola impresa connessa in bassa tensione, ovvero la microimpresa titolare di almeno un punto di prelievo connesso in bassa tensione con potenza contrattualmente impegnata superiore a 15 kW, oppure il cliente finale non domestico diverso da dette tipologie e titolare di almeno un punto di prelievo con potenza contrattualmente impegnata superiore a 15 kW

Tutele graduali microimprese:

riguardano la microimpresa connessa in bassa tensione titolare di tutti i punti di prelievo con potenza contrattualmente impegnata inferiore o uguale a 15 kW, ovvero il cliente finale non domestico diverso da una microimpresa, titolare di tutti i punti di prelievo con potenza contrattualmente impegnata inferiore o uguale a 15 kW.

Servizio di Salvaguardia:

riguarda il cliente finale diverso dal cliente avente diritto al servizio di maggior tutela e dal cliente avente diritto al servizio a tutele graduali per le piccole imprese ovvero per le microimprese.

La regolamentazione dei mercati di tutela è riportata nel TIV (Testo Integrato delle disposizioni dell’autorità di regolazione per energia reti e ambiente per l’erogazione dei servizi di Vendita dell’energia elettrica di ultima istanza) di cui alla Delibera ARERA 208/2022/R/eel

 

Con riferimento ai mercati di TUTELE GRADUALI, con riferimento al prezzo della materia energia, le componenti di prezzo applicate per le tariffe Altri Usi BT sono quelle previste da ARERA e di seguito elencate:

MICROIMPRESE:

  • CELM composta dai prezzi medi nazionali dell’energia (disponibili QUI), aumentati di una percentuale di perdita stabilita nella Tabella 4 della delibera ARERA ARG/elt 107/09 (ad aprile 2023 10%)
  • CDISPM composta dai corrispettivi di dispacciamento aggiornati periodicamente da ARERA e Terna
  • CSEM , δ , CPSTGM Tabulate nelle tabelle 18, 19, 20 del TIV

 

PICCOLE IMPRESE:

  • CEL composta dai prezzi medi nazionali dell’energia (disponibili QUI), aumentati di una percentuale di perdita stabilita nella Tabella 4 della delibera ARERA ARG/elt 107/09 (ad aprile 2023 10%)
  • CDISP composta dai corrispettivi di dispacciamento aggiornati periodicamente da ARERA e Terna
  • CSB , CCOM , CCM , 𝛼, CPSTG Tabulate nelle tabelle 14, 15, 16, 17 del TIV

 

Come per la Maggior Tutela tali componenti si sommano alla “spesa per il trasporto e la gestione del contatore” e agli “Oneri di Sistema”.

Per altre informazioni relative alle tutele graduali si può consultare il portale ARERA al seguente link, si tenga tuttavia conto che per le aziende distributrici non interconnesse alla rete di trasmissione nazionale il servizio viene esercito dalla stessa azienda distributrice.

https://www.arera.it/it/consumatori/STG.htm

Emergenza COVID-19

Al fine di minimizzare i disagi legati ai possibili ritardi di consegna derivanti da criticità del servizio postale per emergenza sanitaria Covid-19, ti ricordiamo che puoi:

  • ricevere la bolletta in formato elettronico compilando questo modulo e restituendocelo all’indirizzo giada@icelweb.it insieme alla copia di un tuo documento d’identità.
  • pagare attraverso metodi automatici come la domiciliazione bancaria o postale compilando questo modulo che dovrà esserci restituito all’indirizzo giada@icelweb.it insieme alla copia di un tuo documento d’identità.

Nel caso tu aderissi ad entrambe le opzioni, usufruiresti dello sconto previsto dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA).
Infine, ti ricordiamo che puoi registrarti sulla nostra area clienti dalla quale potrai vedere tutte le tue fatture seguendo queste istruzioni.

Informativa al trattamento del dati personali

Informativa al trattamento di dati personali ex art.13 Reg. Europeo 2016/679 per la navigazione sul sito internet.

Gentile navigatore,
Icel srl, nella persona del suo rappresentante legale, tel. 0923 924200 e-mail: icel@icelweb.it, PEC icelweb@pec.it, in qualità di titolare del trattamento, desidera informarLa che il Reg. Europeo 2016/679 “Regolamento generale sulla protezione dei dati” – GDPR (che sostituisce il precedente “Codice Privacy” D.Lgs. 196/03) prevede la protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali. Conformemente a quanto disposto dagli artt. 13 e 14 del Reg. UE 2016/679, Le forniamo, pertanto, le presenti informazioni.

Finalità del trattamento dei dati sul sito
I dati personali conferiti dall’utente attraverso il form contatti sono utilizzati al solo fine di dar riscontro alla richiesta di informazioni e per le attività a ciò strettamente connesse e strumentali.
Modalità per il trattamento dei dati
I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici e solo in via residuale con modalità cartacee, nel rispetto degli obblighi di sicurezza prescritti dalla vigente normativa per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Comunicazione e diffusione
I dati raccolti non saranno diffusi, venduti o scambiati con soggetti terzi senza il consenso espresso dell’interessato, fatte salve le ipotesi in cui la comunicazione a terzi (società che prestano servizi di fornitura e assistenza informatica, consulenti in materia di comunicazione) sia necessaria per adempiere a obblighi di legge o dar corso alle richieste formulate dall’interessato.
L’interessato potrà richiedere la lista dei soggetti esterni che svolgono la loro attività quali responsabili privacy, giusta nomina appositamente conferita dal Titolare ai sensi dell’art. 28 del Reg. UE 2016/679.

Natura del conferimento
Il conferimento dei dati è facoltativo. L’eventuale rifiuto comporta l’impossibilità per il titolare di dar riscontro alle richieste formulate dall’interessato.

Modalità di trattamento, conservazione dei dati e misure di sicurezza
I dati saranno trattati con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati, conservati per il tempo strettamente necessario a dar corso alle richieste dell’interessato e comunque nel rispetto dei termini di legge, presso la sede di ICEL S.r.l.

Esercizio dei diritti
In ogni momento potrà esercitare i diritti nei confronti del Titolare del trattamento, e-mail: icel@icelweb.it, PEC icelweb@pec.it, (diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati) specificamente previsti dal Capo III del Regolamento Europeo 2016/679.

Comunicazione ai clienti con domiciliazione bancaria

Si comunica che a far data dal 20 marzo 2015, le commissioni bancarie pagate dal Fornitore a causa di comunicazione di insoluto (insufficienza fondi o altre cause imputabili al Cliente) saranno addebitate al Cliente con domiciliazione bancaria (SEPA SDD ex RID) nella bolletta successiva.

Comunicazione Autolettura

Comunichiamo ai clienti finali che ai fini della fatturazione di chiusura delle proprie utenze elettriche è possibile comunicare l’autolettura tramite comunicazione scritta agli indirizzi di cui alla sezione “contatti” riportata in bolletta.  Continua la lettura …

Pagina 1 di 212